Il mio sito

Pina Licciardello

Il sito in tutte le lingue

Video in primo piano 

 

DUCI TERRA MIA!

CATANIA FOREVER

CATANIA COM'ERA

SALUTI DA CATANIA

GIOCHI PEDUTI

CONTATTI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

Découpage su vetro

Tra i tanti materiali da utilizzare come base per la realizzazione di un magnifico découpage non si può dimenticare il vetro, sebbene la tecnica di lavorazione richieda qualche accorgimento in più rispetto al découpage su legno o al découpage su ceramica. Tuttavia, la difficoltà dell’operazione non può impedirci di realizzare i nostri piccoli o grandi capolavori da esporre in casa o da regalare alle amiche. E allora impariamo insieme come fare il découpage su vetro.

 

Come fare il découpage su vetro

 

La difficoltà principale risiede nel colore di base dell’oggetto che si desidera realizzare. Se vogliamo trasformare il nostro oggetto in qualcosa che somiglia vagamente alla ceramica, non incontreremo particolari problemi, poiché basterà stendere una o più mani di vernice sulla superficie e tingere la base del colore desiderato.

 

Diverso è il discorso per un oggetto la cui base deve restare trasparente, poiché il risultato finale può essere compromesso dalla forma della figura prescelta o dal taglio sbagliato della stessa immagine che si desidera incollare. Per avere un risultato perfetto occorrerà allora usare la massima precisione nel taglio delle immagini, ma anche dosare la colla in modo che non risultino imperfezioni evidenti in trasparenza.

 

La tecnica di base del dècoupage è sempre la medesima, mentre la scelta delle immagini deve essere ben ponderata. Se vogliamo che la base del nostro oggetti resti trasparente, dovremo scegliere delle immagini con uno sfondo invisibile oppure ritagliare lungo i bordi il soggetto, in modo che non presenti alcuno sfondo. Una volta risolto il problema dell’immagine, andremo a stendere una mano di colla vinilica sulla superficie ed applicheremo la figura.

 

Lasceremo poi asciugare a temperatura ambiente ed applicheremo una seconda mano di colla vinilica. A lavoro ultimato, non ci resterà che applicare una mano di vernice trasparente, ripetendo l’operazione se necessario. In fondo la tecnica del découpage su vetro non è così dissimile da quella utilizzata per altri materiali, ma occorre prestare più attenzione alle figure che si vogliono incollare.