Il mio sito

Pina Licciardello

Il sito in tutte le lingue

Video in primo piano 

 

DUCI TERRA MIA!

CATANIA FOREVER

CATANIA COM'ERA

SALUTI DA CATANIA

GIOCHI PEDUTI

CONTATTI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

Cosa fare in caso di terremoto

 

 

 

Cosa fare in caso di terremoto

 

Le scosse sismiche non sono mai più lunghe di un minuto, ma l’intensità del terremoto può procurare diversi danni alle strutture in pochi secondi. Ecco i consigli dei Vigili del fuoco su come comportarsi in casa, durante e dopo una scossa sismica.

Durante il terremoto
  • Riparatevi nei punti più solidi della struttura, in genere i vani delle porte, gli architravi, le rientranze delle pareti e gli angoli in genere;
  • allontanatevi dai mobili, dalle suppellettili e dalle finestre, che potrebbero rompersi e cadere;
  • riparatevi anche sotto i tavoli o sotto i letti, se sono costruiti con materiali resistenti;
  • non uscire tramite le scale durante la scossa, per evitare di venire travolti da altri, ed evitare del tutto l'ascensore;
  • uscite subito in strada solo se abitate al piano terra oppure se la porta di casa dà accesso diretto a uno spazio aperto.
Dopo il terremoto
  • Uscite di casa con calma, dopo aver chiuso acqua, luce e gas;
  • usate le scale anti-incendio, se esistono;
  • controllate se ci sono fiamme libere o perdite di gas e segnalate tutto ai soccorritori;
  • non usate il telefono né l'auto, perché le linee e le strade devono restare libera per chi porta aiuto ai terremotati;
  • raggiungete zone aperte, dove possano arrivare facilmente i soccorsi;
  • restate uniti a famigliari e vicini;
  • non rientrate nelle abitazioni danneggiate.