Il mio sito

Pina Licciardello

Il sito in tutte le lingue

Video in primo piano 

 

DUCI TERRA MIA!

CATANIA FOREVER

CATANIA COM'ERA

SALUTI DA CATANIA

GIOCHI PEDUTI

CONTATTI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

Il Galateo con i vicini di casa

 

 

E' importante stabilire, fin dagli inizi, che tipo di rapporti si vuole mantenere con i vicini di casa, se di amicizia o di distaccata cortesia.
Incontrandosi per le scale, due inquilini si salutano cortesemente. L'uomo si tira rispettosamente da parte e lascia passare una signora. Se un uomo incontra delle signore mentre sta per salire sull'ascensore, dà ad esse la precedenza; se è invitato a salire con loro, apre deferente la porta quando le signore sono arrivate al loro piano. Se incontra un altro uomo saluterà cortesemente, entreranno insieme nell'ascensore, scambiando qualche frase cortese.
Chi abita ai piani superiori, deve fare attenzione a non fare troppo chiasso, specialmente nelle ore notturne o nelle prime ore del pomeriggio.
Se nella casa di un vicino c'è un malato, bisogna usare riguardi a tutte le ore. Se l'ammalato è grave, se ne chiedono discretamente notizie.
Per un decesso, i coinquilini partecipano ai funerali oppure mandano un biglietto di condoglianze.
Chi suona o canta non dimentichi che ha dei vicini di casa. E questi cerchino di avere un po' di pazienza; e se proprio hanno ragione di protestare, lo facciano con modi gentili rivolgendosi direttamente alla famiglia del musicista o all'amministratore del condominio.
In caso di allagamenti (che sono ormai frequenti) provocati negli appartamenti sottostanti da lavatrici elettriche e da elettrodomestici, precisi doveri impongono scuse immediate e rapide riparazioni a carico di chi ha provocato il danno. Inoltre, un buon inquilinno che nel proprio appartamento deve eseguire dei lavori abbastanza rumorosi, si scusa sempre con i suoi vicini.
Nelle case moderne, così sensibili ai rumori, le radio e le televisioni devono essere usate sempre, ma soprattutto dopo un certo orario, a media o bassa sonorità per non disturbare tutto il vicinato.
Non lasciate i vostri bambini in balia di programmi televisivi non adatti alla loro età: ne guadagneranno in salute e in serenità. Approfittate, invece, di trasmissioni dedicate ai piccoli telespettatori per tenerli tranquilli; ma fuori da tali spazi non consentite loro di guardare programmi se non in vostra compagnia, nel qual caso potrete intervenire qualora fosse necessario.