Il mio sito

Pina Licciardello

Il sito in tutte le lingue

Video in primo piano 

 

DUCI TERRA MIA!

CATANIA FOREVER

CATANIA COM'ERA

SALUTI DA CATANIA

GIOCHI PEDUTI

GIRO DELL'ETNA

dai "Ricordi di un viaggio in Sicilia" di Edmondo De Amicis

CONTATTI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

I miei VIDEO - 4ª parte

 

Catania greco-romana

 

 

La città greco-romana vive ancora sotto i nostri piedi. I suoi resti sono lì a testimoniare gli antichi splendori.

 

 

 

************************************************************

 

 

 

Il Liberty a Catania

 

 

All'inizio del Novecento Catania, città colta ed industriosa, aveva subito recepito il vento di innovazione estetica dettato dall'eleganza dell'Art Nouveau e dalle linee dolci e sinuose del Liberty. Linee curve, ornamenti vegetali con innesti di raffinata eleganza, elementi floreali si riscontrano in ville, palazzi signorili, in città e in periferia.

Un Liberty esistente, un Liberty sparito e un Liberty che rinasce dalle proprie ceneri, un Liberty che è stato e sarà sempre testimonianza di una Città che rimarrà sempre al passo con i tempi.

 

 

 

************************************************************

 

Catania medievale

 

 

Della Catania medievale non rimane quasi più nulla, essendo stata distrutta dal terremoto del 1693. Il video illustra quel che è rimasto della città medievale, dai monumenti conosciuti a quelli meno noti.

 

 

************************************************************

 

Il GIRO DELL'ETNA dai "Ricordi di un viaggio in Sicilia" di Edmondo De Amicis

 

 

Una bellissima pagina di Edmondo De Amicis che, nei suoi “Ricordi di un viaggio in Sicilia”, descrive il giro che egli fece attorno all’Etna all'inizio del Novecento, affermando che il giro della ferrovia Circumetnea è il viaggio circolare più incantevole che si possa fare sulla faccia della terra. La magia della letteratura trasforma il giro in un prezioso trattato naturalistico e paesaggistico di primo Novecento. Il lettore, insieme alle parole e ai pensieri del celebre scrittore, segue la “ferrovia che attraversa un paradiso terrestre, interrotto qua e là da zone dell'inferno, e che da Catania… è tutta una successione di vedute meravigliose dell'Etna e del mare, di giardini e di lave, di piccoli vulcani spenti e di valli lussureggianti… O divina Sicilia! Quanti Italiani, che hanno corso il mondo per diletto, morirono o moriranno senza averti veduta!"

 

 

 

 ************************************************************

 

I giochi di strada

 

 

Un tuffo nel passato: "I giochi di strada", quando bastava poco per divertirsi. Giochi ormai dimenticati che hanno intrattenuto generazioni di bambini che, con fantasia, gioia e tanta voglia di stare insieme, riuscivano a divertirsi in modo semplice stando all'aria aperta, nelle piazze e nei cortili.

 

 

************************************************************

 

 

Festa degli Innamorati

 

 

L'amore nasce dentro, ti sfiora l'anima in un istante per poi vivere per sempre.

 

 

************************************************************