Il mio sito

Pina Licciardello

Il sito in tutte le lingue

Video in primo piano 

 

DUCI TERRA MIA!

CATANIA FOREVER

CATANIA COM'ERA

SALUTI DA CATANIA

GIOCHI PEDUTI

CONTATTI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

Fondazione La Verde-La Malfa

 

La Fondazione La Verde La Malfa è nata ufficialmente nel 2008 per forte volontà di Elena La Verde, artista, appassionata d’arte e proprietaria dell’intero sito che oggi è denominato Parco dell’arte.

 

La Fondazione insieme a tutti i servizi connessi, ha il suo centro propulsore nella Villa, costruita dall’Ingegnere Enzo La Malfa, marito della fondatrice, agli inizi degli anni '70, come casa di abitazione per la propria famiglia. Il parco invece, corrispondente a un ettaro di terreno, gode al suo interno di una ricca e rigogliosa vegetazione che si affaccia su uno straordinario paesaggio.


Fu a partire dal 2000, reduce da una prolifera produzione artistica, che Elena La Verde, creando delle maestose istallazioni per il parco, sentì l’esigenza di trasformare il proprio luogo di abitazione in un luogo di cultura, dove conservare e tutelare per sempre le proprie creazioni. Anche la villa sembrava essere predisposta per l’accoglienza e l’esposizione di opere artistiche, ragion per cui si pensò di affiancare alle creazioni della fondatrice i grandi nomi dell’arte nazionale ed internazionale, venendosi a formare in questo modo una ricca collezione degna di diventare il patrimonio di una fondazione d’arte moderna e contemporanea.
 

A quasi metà dell’opera, Elena La Verde, avendo un grande rispetto per la memoria del passato, dotò la nascente fondazione di una elegante collezione di abiti d’epoca di fine '700 e fine '800 e di un interessante fondo documentario e librario con esemplari risalenti anche alla prima metà del '500, appartenenti a dei suoi discendenti di Niscemi.

 

A un anno dalla morte della sua fondatrice si è inaugurata la sala mostre, conferenze e concerti dedicata appunto a Elena La Verde.

Il presidente Alfredo La Malfa ha trasformato l’ala di rappresentanza della casa di Elena la Verde, in un nuovo ambiente nel quale ospitare grandi e significative mostre, mentre lo spazio espositivo “Amaracrista” è rimasto per ospitare eventi di carattere minore e per  laboratori formativi.

L’artista, che viene celebrata proprio nella sala a Lei dedicata con una retrospettiva atipica, è presente con poche ma significative opere. L’opera di Elena La Verde è percorsa da una linea di sensibilissima e non di rado poetica tensione spirituale. È tale tensione che restituisce compattezza e coerenza ispirativa alla produzione dell’artista catanese, dispiegata in quasi quarant’anni di attività dalla scultura alla pittura, alla grafica, al disegno, all’installazione, alla fotografia. Un cammino che visibilmente ed invisibilmente esprime un profondo anelito di libertà, di generosa espressione di sé protesa all’altro, all’oltre.(…)”. 

 

Fondazione La Verde La Malfa

95037 · San Giovanni La Punta (CT)
Via Sottotenente Pietro Nicolosi, 29
telefono: +39 095 7178155 

 

sito web:

http://www.fondazionelaverdelamalfa.com/

 

http://www.elenalaverde.it/parco_dell_arte.htm

 

pagina facebook:

https://it-it.facebook.com/FondazioneLaVerdeLaMalfa