Il mio sito

Pina Licciardello

Il sito in tutte le lingue

Video in primo piano 

 

DUCI TERRA MIA!

CATANIA FOREVER

CATANIA COM'ERA

SALUTI DA CATANIA

GIOCHI PEDUTI

CONTATTI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

Eruzione del 1669

________________________________________________

 

 

L'eruzione dell'Etna del 1669
L'eruzione dell'Etna del 1669

 L'eruzione dell'Etna del 1669

 

Con l'eruzione del 1669 gran parte della città fu investita dalla lava, che sommerse le rovine della Naumachia, del Circo e del Ginnasio, il fossato ed i bastioni del Castello Ursino. La porta dei Canali, affinchè la lava non entrasse da questa parte in città, fu murata.


Nel 1693 ciò che non aveva distrutto la lava fu devastato dal terremoto. Ad eccezione di cinque case (la Rotonda, Castello
Ursino, San Salvatore al mare, Casa Bonajuto ed un'altra) tutta la città fu distrutta. Del Duomo rimaneva soltanto l'estremità del coro.


 

 

Mappa di Catania prima dell'eruzione dell'Etna del 1669

mappa di Catania del 1708
mappa di Catania del 1708

Mappa di Catania del 1708 (dopo l'eruzione)