Il mio sito

Pina Licciardello

Il sito in tutte le lingue

Video in primo piano 

 

DUCI TERRA MIA!

CATANIA FOREVER

CATANIA BY NIGHT

CATANIA COM'ERA

SALUTI DA CATANIA

GIOCHI PEDUTI

GIRO DELL'ETNA

dai "Ricordi di un viaggio in Sicilia" di Edmondo De Amicis

CONTATTI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

La cucina siciliana

 

 

Nella cucina siciliana ritroviamo tutti gli influssi che ha subito nel tempo questa regione, i suoi piatti infatti richiamano specialità di origine greca, araba, spagnola e di altre civiltà mediterranee, come i famosi cazzilli, versione siciliana dei panzerotti.

 

Tutti i popoli che si sono succeduti nella dominazione di quest'isola hanno infatti lasciato la propria traccia nella gastronomia locale: è per questo che oggi la cucina siciliana è considerata una delle più fastose e prestigiose d'Italia.

Terra tipicamente mediterranea, bagnata da tre mari, la Sicilia può vantare due tipi di coltivazione di importanza storica: l'olivo ed il grano.

Dal grano i siciliani traggono la materia prima per la pasta secca, di ottima qualità anche perché la sua lavorazione è favorita dal clima dell'isola: caldo asciutto e ben ventilato.


Possiamo affermare tranquillamente che il cibo preferito o almeno quello più consumato dai siciliani trova solide basi nella pasta.


Tra i piatti più tipici ricordiamo i maccheroni con le seppie, dal caratteristico colore nero e stufate con pomodoro; i maccheroni o gli spaghetti con le sarde, con il sorprendente accompagnamento di finocchio, uva passa, pinoli e zafferano.

Siracusa sono tipici gli spaghetti alle acciughe, a Trapani quelli all'aragosta. Oltre al pesce, sulla pasta abbondano i condimenti a base di verdura e formaggio: citiamo gli spaghetti allo zucchino e la pasta alla ricotta e semolino.


A Catania si può gustare la caratteristica pasta alla Norma, con melanzane e pomodoro, così chiamata in onore del compositore catanese Bellini, autore dell'omonima opera lirica.


Il timballo siciliano è chiamato pasta n'casciata ed è fatto di maccheroni con carne, uova sode, formaggio, salame e piselli. L'antipasto siciliano più famoso e caratteristico è quello formato dagli arancini, polpette di carne tritata simili per forma e colore a un'arancia.

La cucina della costa e quella dell'entroterra


I paesini ed i grossi centri che si succedono lungo l'interminabile e sempre affascinante costa siciliana offrono prodotti ittici di qualità stupefacente. Il pesce è servito fresco, aromatizzato con erbe, acciughe ed aglio o con olive e capperi. Ogni città è rinomata per la preparazione di specialità particolari.

 

Visualizza oltre cento ricette della CUCINA SICILIANA