Il mio sito

Pina Licciardello

Il sito in tutte le lingue

Video in primo piano 

 

DUCI TERRA MIA!

CATANIA FOREVER

CATANIA BY NIGHT

CATANIA COM'ERA

          CATANIA SPARITA

GLI SCORCI PIU' BELLI

DELLA MIA SICILIA

GIOCHI PEDUTI

GIRO DELL'ETNA

dai "Ricordi di un viaggio in Sicilia" di Edmondo De Amicis

CONTATTI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

I miei video su Catania

Un omaggio alla mia città che amo tanto

 

 

Catania forever

 

 

 

"Peregrino del mare, se da lungi tra i flutti

vedi brillare il fuoco dell’Etna, i lini tutti

spalanca al vento, e corri! Quivi è l’eterno riso:

approda a queste piagge, è questo il Paradiso!"

 

 

 

*************************

 

 

 

 

 

 

Catania com'era

 

 

..e come la fenice: "Melior de cinere surgo"

"Risorgo ancor più bella dalle mie ceneri"

 

 

 

*************************

 

 

 

 

 

 

Catania greco-romana

 

 

La città greco-romana vive ancora sotto i nostri piedi.

I suoi resti sono lì a testimoniare gli antichi splendori.

 

 

 

*************************

 

 

 

 

 

 

Le Terme Achilliane

 

 

 

Una "perla" della città di Catania.

Le Terme Achilliane, risalenti al IV-V secolo, si trovano sotto piazza del Duomo e solo una piccola porzione oggi è visitabile. Rappresentano uno degli edifici più significativi di età romana a Catania.

 

 

*************************

 

 

 

 

Catania medievale

 

 

 

Della Catania medievale non rimane quasi più nulla, essendo stata distrutta dal terremoto del 1693. Il video illustra quel che è rimasto della città medievale,

dai monumenti conosciuti a quelli meno noti.

 

 

*************************

 

 

 

 

Catania cinquecentesca

 

 

Catania cinquecentesca si presenta composta da strette ed intricate viuzze.

Per volere del vicerè De Vega, nel 1541, furono costruite le mura cittadine,

a rinforzo della cinta muraria più antica

che comprendevano sette porte ed undici baluardi.

 

*************************

 

 

 

 

1° itinerario fotografico culturale attraverso le bellezze architettoniche della città di Catania: "CATANIA MEDIEVALE E BAROCCA"

 

 

Questo primo itinerario fotografico culturale ha lo scopo di far conoscere o riscoprire le bellezze architettoniche della città di Catania.

Il percorso permette di avere una attenta ed approfondita conoscenza di Catania medievale e una parte di quella barocca.

Un secondo itinerario completerà la conoscenza del barocco catanese. I due itinerari permettono di avere una completata visione degli splendidi monumenti barocchi della città di Catania.

 

*************************

 

 

 

 

2° itinerario fotografico culturale attraverso le bellezze architettoniche della città di Catania: "CATANIA BAROCCA"

 

 

Questo 2° itinerario fotografico culturale ha lo scopo di completare la conoscenza

delle bellezze architettoniche della città di Catania. I due itinerari permettono di avere una completa visione

degli splendidi monumenti del barocco catanese.

 

*************************

 

 

 

 

 

Il Liberty a Catania

 

 

 

All'inizio del Novecento Catania, città colta ed industriosa, aveva subito recepito il vento di innovazione estetica dettato dall'eleganza dell'Art Nouveau e dalle linee dolci e sinuose del Liberty. Linee curve, ornamenti vegetali con innesti di raffinata eleganza, elementi floreali si riscontrano in ville, palazzi signorili, in città e in periferia.

Un Liberty esistente, un Liberty sparito e un Liberty che rinasce dalle proprie ceneri, un Liberty che è stato e sarà sempre testimonianza di una Città che rimarrà sempre al passo con i tempi.

 

 

*************************

 

 

 

 

 

Saluti da Catania

 

 

Per i nostalgici delle cartoline! Per chi ama ancora ricordare

le vecchie cartoline di Catania!

Una cartolina per te!

 

 

 

*************************

 

 

 

 

Catania by night

 

 

Catania si mostra in tutta la sua bellezza,

con una sequenza di immagini notturne

che la rendono ancora più affascinante e suggestiva.

 

 

*************************

 

 

Catania sparita

 

 

Alcune foto ci restituiscono le immagini di quella parte di città

che non c’è più,

che è sparita,

che è stata cancellata definitivamente per calamità

o forse più per volere dell'uomo,

ma che ancor oggi i catanesi conservano nella memoria

e non riescono a dimenticare.

 

 

*************************