Il mio sito

Pina Licciardello

Il sito in tutte le lingue

Video in primo piano 

 

DUCI TERRA MIA!

CATANIA FOREVER

CATANIA BY NIGHT

CATANIA COM'ERA

          CATANIA SPARITA

GLI SCORCI PIU' BELLI

DELLA MIA SICILIA

GIOCHI PEDUTI

GIRO DELL'ETNA

dai "Ricordi di un viaggio in Sicilia" di Edmondo De Amicis

CONTATTI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

 

 

 

A    B    C    D    E    F   G   H   I   L    M    N    O    P   Q    R    S    T    U    V   Z

 

Occhiu cu'nviri, cori cu'ndoli.
Occhio che non vede, cuore che non duole.

Oggi sìemu in fiura, rumani in sepurtura
Oggi siamo in figura, domani in sepoltura.
(Sappiamo che oggi siamo vivi, domani moriremo.)
(sinonimo di: NASCERE E'SOLTANTO INCOMINCIARE A MORIRE)

Ogni ficatìeddu ri musca è sustanza.
Qualunque cosa può essere utile

Ogni lassata è piersa.
Ogni cosa lasciata è perduta.
(Se non hai accettato un dono, l'hai perduto, cioè devi sperare in un'altra occasione.)

Ogni 'mpidimìentu è giuvamìentu.
Ogni impedimento è giovamento.

O a cairni è dura, o u cutìeddhu c'on taghia
O la carne è dura, o il coltello che non taglia.

O ti manci sta minìestra o ti ìettu ra finìestra.
O ti mangi questa minestra o ti butto dalla finestra.

Ogni nasu sta bìeddhu a so facci.
Ogni naso sta bello alla sua faccia.

Ogni pilu mi pari na travi.
Anche le piccolezze mi danno fastidio e mi sembrano grandi come travi.

Ogni tìesta è tribunale!
Ogni testa è un tribunale!
(Il detto viene riferito a colui che notiamo di aver fatto una cosa sbagliata.)

Ogni tinta acqua lìeva a siti!
Qualsiasi acqua, anche non potabile, toglie la sete!
(Il detto sta a significare che quando non c'è di meglio, quello che già si ha può essere utile.)